Si riparte, che bagarre nel Girone A! E il solito Esposito

L'incertezza sempre più emozionante nel gruppo A; il duello nerazzurro ormai classicissimo tra Inter e Atalanta (con grande ritorno del Milan nelle zone alte, dopo un avvio complicato) e soprattutto un'altra tripletta per Sebastiano Esposito, ad accendere il gruppo B; la ripartenza con i 3 punti a referto per Napoli e Roma nel gruppo C. Non è mancato nulla insomma nella prima giornata di ritorno del campionato Under 17, che analizziamo come al solito attraverso numeri e approfondimenti in stile Allievo Modello, che avrete imparato a conoscere se ci seguite con costanza...

CLICCA QUI per il ranking U17

 

TOP4 – 14a GIORNATA

PORTIERE: Gioacchino Maione (Napoli)

Quella azzurra resta la difesa più granitica della categoria, con soli 6 gol subiti (unica assieme all'Empoli sotto la doppia cifra quanto a reti incassate). E lui, Maione, è il guardiano di una porta quasi inavvicinabile per gli avversari... Ben 9 i clean-sheet, i match senza raccogliere mai il pallone dalla propria rete, per un Napoli solido e che fa della sicurezza difensiva un'arma importante per puntare in alto!

DIFENSORE: Filippo Tripi (Roma)

La Roma è un’armata a livello offensivo, sono ben 78 le reti realizzate in tredici partite, esprimendo la media di sei gol a gara. Impressiona, però, anche la capacità di produrre una democrazia del gol, d’andare a segno cioè con diversi difensori e centrocampisti. Basta ricordarsi delle sedici reti in due dei centrocampisti Bove e Milanese; tra i difensori è, invece, Tripi ad avere il vizio del gol. Domenica sul campo del Frosinone, risolvendo una mischia in area di rigore, ha realizzato la rete del momentaneo 0-2. Prendendosi con merito il secondo premio di giornata della sua annata, tra l'altro consecutivo!

CENTROCAMPISTA: Raffaele Virgilio (Napoli)

Giocatore prezioso, tatticamente intelligente, molto duttile. Virgilio è arrivato al Napoli da play nell’estate del 2017 dopo l’esperienza all’Avellino. Carnevale l’ha prima formato come interno di centrocampo, poi più volte l’ha schierato al centro della difesa. Domenica contro il Lecce è partito dalla panchina ma Carnevale nell’intervallo l’ha scelto per dare più equilibrio in mezzo al campo. E’ da registrare non solo un’ottima prestazione ma anche il gol che ha sbloccato la gara, un colpo di testa sugli sviluppi di corner. E per lui è addirittura il terzo riconoscimento personale LGI in top4 del 2018/19, uno da difensore e due come centrocampista!

ATTACCANTE: Salvatore Garofalo (Benevento)

L’Under 17 del Benevento, guidata da Nicola Romaniello, ha portato a casa domenica il decimo risultato utile consecutivo battendo 3-2 il Perugia e consolidando il terzo posto nel girone C. Il protagonista assoluto è stato lui, Garofalo, attaccante classe 2002 autore di una tripletta. Prima un bellissimo tiro a giro, poi una punizione con l’aiuto della deviazione della barriera e, infine, la conclusione del 3-2 per regalare la vittoria al Benevento!

 

-

GIRONE A

Carpi-Juventus 1-5
Cremonese-Fiorentina 1-4
Genoa-Parma 5-2
Livorno-Spezia 2-0
Sassuolo-Lazio 1-5
Torino-Empoli 0-0

CLASSIFICA

Empoli, Fiorentina e Juventus 27
Genoa 26
Torino 23
Lazio 22
Sassuolo 21

 

GIRONE B

Brescia-Bologna 1-1
Padova-SPAL 2-3
Chievo-Milan 1-3
H.Verona-Inter 4-1
Udinese-Cittadella 2-4
Venezia-Atalanta 0-2

CLASSIFICA

Inter 35
Atalanta 30
Bologna 24
Brescia e Milan 23
SPAL 20

 

GIRONE C

Benevento-Perugia 3-2
Cosenza-Pescara 2-1
Crotone-Salernitana 2-1
Foggia-Ascoli 1-3
Frosinone-Roma 2-3
Napoli-Lecce 2-0

CLASSIFICA

Roma 36
Napoli 33
Benevento 23
Ascoli 20
Palermo 18