Che magia di Oddei! E il Sassuolo ferma la Juve…

Giornata di exploit per gli attaccanti e di goleade, la 5a, per il campionato Under 17: 7 gol dell'Atalanta, 6 dell'Inter, 5 dell'Ascoli... e tanti singoli in vetrina! Lo scorso weekend ha confermato che saranno i nerazzurri bergamaschi e quelli milanesi a contendersi, molto probabilmente, il primato nel gruppo B, così come sarà tra Napoli e Roma la lotta al vertice nel raggruppamento C. E la Fiorentina si propone con forza per il girone A, sfidando le torinesi e le genovesi, nel gruppo per il momento ancora meno delineato quanto a valori assoluti. Ma come al solito, lasciamo spazio a ranking di categoria e Top4!

CLICCA QUI per il ranking U17

 

TOP4 – 5a GIORNATA

PORTIERE: Edoardo Piana (Udinese)

Al debutto in categoria, il gigante (198 cm) - arrivato in estate da Vicenza grazie al lavoro di Angelo Trevisan (tornato Responsabile del Settore Giovanile bianconero) e su input di mister Camata (ex preparatore dei portieri di Edoardo ed ora nello staff di Sassarini in Primavera) - ha tenuto la rete inviolata, nella prima vittoria stagionale dei friulani. Il suo preparatore, Max Sellan, ci ha parlato di una "grande capacità di apprendimento, che ci spinge a credere possa migliorare tanto, partendo da basi importanti". E se volete sapere anche il resto, vi aspettiamo sulla prossima edizione de La Giovane Italia...

 

DIFENSORE: Diego Danesi (Brescia)

Da un 2003 ad un altro, restando sempre nel nord-est, come indicazione geografica di provenienza: se le Rondinelle bresciane hanno espugnato il prestigioso campo del Vismara di Milano, tanto merito va da un ragazzo che da inizio anno gioca costantemente con i 2002 ma non patisce evidentemente il salto. Danesi è un terzino, tutto mancino e dotato già di buona struttura, che però deve ancora formarsi muscolarmente e maturare dal punto di vista fisico: nulla che possa impedirgli già da ora di alzare la testa e – da 30 metri – vedere il portiere avversario non ben posizionato, beffandolo con una traiettoria perfetta. Chapeau

 

CENTROCAMPISTA: Francesco Paolo Scafetta (Ascoli)

Centrocampista dai piedi buoni, con propensione offensiva, interessanti anche le sue capacità sui calci piazzati. Scafetta domenica ha trascinato l’Under 17 dell’Ascoli nel 5-1 inflitto al Lecce realizzando una fantastica tripletta. In casa bianconera è uno dei giocatori più seguiti in prospettiva, già nella scorsa stagione aggregato sotto età ai 2001, fino alla sconfitta ai play-off contro il Torino. E in questa giornata di grandi prestazioni individuali, non potevamo non premiarlo!

 

ATTACCANTE: Brian Oddei (Sassuolo)

Non si tratta di una novità, nella regular season dello scorso campionato Under 16 ha realizzato 24 reti laureandosi capocannoniere dell’intera categoria insieme a Cioffi del Napoli. Oddei si sta confermando anche in Under 17, con tre gol in cinque partite. L’ultimo dei quali particolarmente significativo, visto che ha consentito al Sassuolo di sconfiggere in trasferta alla Juventus (al primo KO in campionato). Brian ha messo in mostra anche le sue qualità tecniche, partendo dalla destra, seminando alcuni avversari e sfoderando una conclusione di sinistro che si è insaccata sotto l’incrocio opposto. Per un ragazzo nato in Emilia da genitori ghanesi, il futuro potrebbe essere luminosamente azzurro!

-

GIRONE A

Fiorentina-Lazio 2-0
Juventus-Sassuolo 0-1
Livorno-Cremonese 1-4
Parma-Empoli 0-2
Sampdoria-Genoa 0-0
Spezia-Torino 0-0

 

GIRONE B

Atalanta-H.Verona 7-1
Cagliari-Venezia 0-0
Cittadella-Inter 2-6
Milan-Brescia 0-1
SPAL-Bologna 1-2
Udinese-Padova 2-0

 

GIRONE C

Ascoli-Lecce 5-1
Palermo-Foggia 3-2
Cosenza-Benevento 3-3
Pescara-Napoli 0-2
Perugia-Salernitana 1-0
Roma-Crotone 3-1