Che colpo del Citta a Interello! E la Juve torna in vetta

Continuano i colpi di scena, i sorpassi, le cadute clamorose! Il campionato Under 17 nello scorso weekend di gare – al netto del rinvio del match della Roma a Crotone – ha messo in campo emozioni e tanti gol. Tre in particolare quelli che l'Inter ha incassato (ed è la seconda volta di fila, dopo il KO altrettanto pesante, interno, contro la SPAL) dal Cittadella a Interello, quasi a voler ridare fiato a chi insegue, dopo la vittoria nel derby che invece sembrava aver chiuso nuovamente tutti i giochi nel gruppo B. Protagonista assoluto Christopher Borgo, autore di una doppietta che lo porta per la prima volta in Top50 nel nostro ranking Under 17! Tornando alla squadra di mister Zanchetta, un andamento stranamente altalenante per chi è abituato a dominare sempre e in modo costante, peraltro non sfruttato dall'Atalanta e dallo stesso Milan, entrambe fermati sul pari per 3-3, rispettivamente a Verona e Brescia. Ennesimo ribaltone in vetta invece nel gruppo A, con la Juve che torna a guardare tutti dall'alto grazie alla vittoria – sudata e pesante – a Sassuolo, mentre la Fiorentina sbatteva contro il muro bianconeleste eretto davanti alla porta di Moretti, tra i migliori portieri della categoria (giocando con l'anno in meno, visto che è un 2003!). Rocambolesco il derby di Genoa, tra rigori e cartellini rossi, come da tradizione della stracittadina ligure al di là del campionato in cui si gioca e che ha visto la Samp avere la meglio, stavolta. Infine il gruppo C, segnato dal nuovo pareggio del Napoli e soprattutto da un altro exploit dei due cannonieri del Benevento, Garofalo e Ferraro, una coppia gol strepitosa, da ben 29 reti a referto in due!

CLICCA QUI per il ranking U17

 

TOP4 – 18a GIORNATA

PORTIERE: Denny Pucci (Spezia)

Nato il 14 dicembre 2003, portiere titolare dell'U16, scende in campo da... super sottoetà, tra l'altro in una trasferta già sulla carta da incubo, contro il Toro. E infatti non va benissimo per la squadra e per la difesa in particolare, con tanti gol incassati. Lui però si mette in mostra, para un rigore e si porta via qualcosa di buono, pur in un pomeriggio complicato.

 

DIFENSORE: Lorenzo Contessa (Padova)

Dopo il ritiro precampionato e l'inizio di stagione in Primavera, anche lui da sottoetà, sta disputando una buona annata in Under 17 con i coetanei e contro l'Udinese ha trovato anche il primo gol, la soddisfazione personale, iniezione di fiducia per il rush finale e per riconquistarsi la maglia da titolare nella categoria superiore.

 

CENTROCAMPISTA: Lorenzo Carbone (Parma)

Arrivato in estate dai dilettanti dell'Accademia Calcio Roma ed adattatosi con i giusti tempi ad un mondo diverso come quello del professionismo (seppur a livello giovanile), mette a referto una doppietta clamorosa su un campo tra i più ostici, quello di Monteboro, la casa dell'Empoli. D'altronde i 15 gol all'attivo l'anno scorso, con tutte le dovute differenze di livello, erano già un bel biglietto da visita, segnati da centrocampista!

 

ATTACCANTE: Tammaro Ferraro (Benevento)

Torna a suon di gol ad essere il miglior puntero della settimana di Under 17, toccando quota 15 in classifica cannonieri, come Lipari (Juve) e dietro ai soli Esposito (Inter) e Cancellieri (Roma) in tutta la categoria. Indubbiamente, una delle sorprese più accattivanti di questa stagione!

-

GIRONE A

Cremonese-Livorno 1-1
Empoli-Parma 2-2
Genoa-Sampdoria 1-2
Lazio-Fiorentina 0-0
Sassuolo-Juventus 0-1
Torino-Spezia 5-0

CLASSIFICA

Juventus 36
Fiorentina 35
Genoa 33
Empoli e Sampdoria 29
Lazio 27
Torino 26

 

GIRONE B

Bologna-SPAL 1-1
Brescia-Milan 3-3
Padova-Udinese 2-0
H.Verona-Atalanta 3-3
Inter-Cittadella 0-3
Venezia-Cagliari 2-1

CLASSIFICA

Inter 41
Atalanta 35
Milan e SPAL 30
H.Verona e Bologna 26
Brescia 24

 

GIRONE C

Benevento-Cosenza 5-3
Crotone-Roma RINV
Foggia-Palermo 2-1
Lecce-Ascoli 1-2
Napoli-Pescara 0-0
Salernitana-Perugia 2-3

CLASSIFICA

Roma 45
Napoli 38
Benevento 29
Ascoli 26
Pescara 24
Perugia 22