Azzurrini fantastici! L’U17 vola alla fase élite

Un turno di campionato "monco", visto che alcuni match non si sono giocati e gli altri si sono svolti senza i nazionali – gli azzurrini di Nunziata hanno furoreggiato all'Europeo, staccando il pass per la fase élite che si giocherà in primavera con 3 vittorie su 3 (13 gol fatti e 0 subiti) – ma ugualmente scoppiettante! La 7a giornata del campionato Under 17 AeB ha visto vincere tutte le squadre (per così dire) favorite, sulla carta, nel gruppo A, con la Juve brava ad aggiudicarsi il big match di giornata contro l'Empoli; senza la due mattatrici Inter e Atalanta, che recupereranno più avanti le loro partite, spazio poi al ritorno poderoso di Milan e Chievo (10 gol segnati in due, nelle rispettive vittorie) nel gruppo B; infine solita sfilza di goleade clamorose nel raggruppamento C, con altre 8 reti della Roma ed il Napoli che continua a viaggiare a punteggio pieno...

CLICCA QUI per il ranking U17

 

TOP4 – 7a GIORNATA

PORTIERE: Lillo Guarneri (Milan)

Arrivato da pochi mesi in rossonero – il Milan l'ha tesserato dallo Standard Liegi, dove è cresciuto dopo il passaggio dall'Eupen, in Belgio – sta iniziando a mettersi in mostra: per essere un 2002 ha già fatto parlare parecchio di sè, anche per la scelta della Nazionale azzurra, in Under 16, dopo aver inizialmente risposto alle chiamate delle giovanili proprio del Belgio, avendo doppio passaporto. Tutto facile o quasi nel poker contro il Verona, sarà chiamato a test più impegnativi...

 

DIFENSORE: Lorenzo Sabatini (Fiorentina)

Esterno destro capace di interpretare bene il doppio ruolo di terzino e laterale a tutta fascia, quando impiegato in una linea a 5, è il classico fluidificante che ogni allenatore vorrebbe avere. Anche se ovviamente parliamo di potenzialità! Bravo nell'uno contro uno difensivo e in netta crescita dal punto di vista della gestione della palla: il gol al Parma lo premia, giustamente, per il buon periodo attraversato.

 

CENTROCAMPISTA: Raffaele Virgilio (Napoli)

E' uno dei giocatori più preziosi dell’Under 17 azzurra guidata da Massimo Carnevale. Mezzala dotata di grande dinamismo, buoni tempi d’inserimento, ottime capacità in fase d’interdizione: con Costanzo squalificato dopo l’espulsione rimediata a Lecce, si è adattato nel ruolo di difensore centrale, talvolta svolto anche in Under 16. Domenica scorsa Virgilio ha sbloccato il match di Cosenza, con il Napoli che ha poi dilagato nel finale vincendo 5-1.

 

ATTACCANTE: Matteo Cancellieri (Roma)

La Roma è una macchina da gol, ha segnato ben 36 reti in sette partite, media di quasi cinque a partita... Domenica scorsa la formazione giallorossa ha battuto 8-1 il Lecce e, nella varietà di soluzioni offensive a disposizione di mister Piccareta, è venuto fuori Matteo Cancellieri, esterno dotato di grande talento che ama partire da destra per far male a piede invertito, con il mancino. Tiro nell’angolino, colpo di testa e pallonetto dalla distanza: il repertorio, nella tripletta ai salentini, è a dir poco completo!

-

GIRONE A

Carpi-Genoa 2-3
Fiorentina-Parma 3-1
Juventus-Empoli 2-0
Livorno-Torino 1-2
Sampdoria-Sassuolo RINV
Spezia-Lazio 0-3

 

GIRONE B

Cagliari-Brescia 0-0
Cittadella-Bologna 0-0
Milan-H.Verona 4-0
Chievo-Venezia 6-0
SPAL-Atalanta RINV
Udinese-Inter RINV

 

GIRONE C

Palermo-Crotone 0-0
Cosenza-Napoli 1-5
Pescara-Salernitana 3-2
Frosinone-Foggia 7-1
Perugia-Ascoli 0-0
Roma-Lecce 8-1