U16 A-B: Ranking, simulazione Playoff e preview 19° turno

Giornatina divertente quella di domenica scorsa. Gol su tutti i campi con ben quattro partite finite "tanti a pochi": Carpi-Sassuolo 1-5, Inter-Chievo 5-1, Perugia-Crotone 0-6 e Roma-Salernitana 7-0. In totale dieci vittorie casalinghe, solo due pareggi e cinque successi esterni, a cui si aggiunge una gara rinviata, l'atteso big match tra Milan e Atalanta. Domenica 17 le uniche squadre in campo saranno loro, per tutte le altre l'appuntamento con la 19esima giornata sarà invece per domenica 24 febbraio.

LAZIO E NAPOLI ANCORA K.O.
Detto delle goleade, a fare notizia sono state anche le sconfitte in trasferta del Napoli, contro il Perugia (2-1) e della Lazio contro la Juventus (3-2). Quest'ultima pesa maggiormente sulla classifica del girone A perché vede i biancocelesti sprofondare a -5 proprio dal secondo posto. Chi invece sta attraversando un buon momento di forma è la Fiorentina, alla terza vittoria di fila, l'ultima contro il Genoa (liguri fermi a 5 punti nelle ultime cinque partite giocate). Nel girone B il Bologna ne segna due al Cittadella e approfitta, seppur ancora per poche ore, del rinvio di Milan-Atalanta per tornare al secondo posto alle spalle dell'Inter.

SIMULAZIONE PLAYOFF DOPO 18 GIORNATE
Alla luce di questi risultati, dunque, se il campionato finisse oggi qualificate direttamente ai quarti di finale sarebbero Sassuolo, Juventus, Inter, Bologna, Roma e Benevento, ovvero la prima e la seconda classificata dei tre gironi (in caso di pari punti vale la differenza reti). Primo turno di Playoff, invece, per le terze e quarte classificate, ovvero Lazio, Genoa, Milan, Atalanta, Frosinone e Napoli, oltre alle due migliori quinte che questa settimana sono Ascoli e Chievo.

RANKING U16: CASSANO NON SI FERMA PIU'
In attesa di vedere cosa faranno milanisti e atalantini nel recupero del loro scontro diretto, le tante goleade hanno permesso a diversi giocatori di scalare posizioni su posizioni. Capofila è senza dubbio Cassano della Roma che grazie all'ennesima doppietta (otto gol nelle ultime cinque uscite) è finalmente, e meritatamente, entrato in Top10 guadagnando la nona posizione. Altri protagonisti di giornata sono stati Modugno della Roma, doppietta e 14° posto; Piacentini (Frosinone), tripletta e 20° posto; e Maesano (Crotone), tripletta e 26° posto.

Clicca qui per consultare il nostro Ranking U16 completo

PROSSIMO TURNO: LE SFIDE CHIAVE...
Come detto in apertura, il prossimo turno si disputerà domenica 24 febbraio. Nel girone A, con la capolista Sassuolo ferma per il riposo, il match clou sarà quello tra Genoa e Juventus. Attenzione anche a Lazio-Spezia, con i biancocelesti costretti alla vittoria, e il derby Livorno-Fiorentina. Nel girone B sfide da testa-coda, o giù di lì, tra Venezia e Inter, Atalanta e Brescia, mentre molto diranno in chiave playoff sia il derby di Verona tra Chievo e Hellas sia il match del Vismara tra Milan e SPAL (riposa il Padova). Nel girone C, infine, occhio a Benevento-Frosinone, Napoli-Palermo e Salernitana-Ascoli (riposa il Foggia).

...E I PROTAGONISTI PIU' ATTESI
Con la Roma che in questo girone di ritorno viaggia ormai a una media di cinque gol fatti a partita, suscita in noi estremo interesse la corsa verso le prime posizioni del ranking di molti dei suoi giocatori. Se Cassano è già in Top10, i prossimi a puntare alla vetta potrebbero essere Modugno (-2 punti dal decimo posto) e Sarno (-8). Per tutti loro, anzi, per colpa loro, sarà goleada anche contro il Lecce? Altri osservati speciali della 19esima giornata saranno Bonofiglio del Cosenza (attualmente al 31° posto), Imprezzabile della Cremonese (32°), oltre a Cossalter e Tosi del Bologna (rispettivamente 33° e 63°).