Under 15, pokerissimo dell’Inter: Juventus annichilita

Il momento florido dell'Inter a livello giovanile prosegue con la vittoria della formazione Under 15 guidata da Paolo Annoni. I nerazzurri nella finale disputata giovedì si sono imposti nettamente sulla Juventus. 5-0 il finale che non ammette repliche su una gara che i milanesi hanno condotto autorevolmente.
Entrambe le squadre avevano chiuso al primo posto i rispettivi gironi. L'Inter si era imposta davanti all'Atalanta nel girone B mentre la Juventus di Riccardo Bovo aveva vinto agevolmente il gruppo A davanti al Sassuolo.
I nerazzurri hanno così vendicato anche la sconfitta dell'anno passato.
L'Inter è passata in vantaggio al 17' con Benedetti che ha superato Oliveto. Il monologo della formazione di Annoni è continuato poco più tardi con Gnonto che ha depositato in rete dopo essersi fatti largo tra la difesa avversaria e aver superato pure l'estremo difensore.
Negli ultimi dieci minuti del secondo tempo l'Inter ha reso pesante il passivo. La Juventus infatti è stata colpita ancora al 26' quando Zanotti ha fulminato Oliveto su assist di Magazzù. Quest'ultimo è rimasto all'asciutto come poche altre volte era successo durante la stagione regola.
Il poker è stato realizzato da Ballabio. Il sigillo finale è arrivato ad opera di Benedetti che ha perforato la Juventus con una conclusione che si è infilata sotto l'incrocio dei pali.