Under 15, qualificazione in rimonta per Juventus e Atalanta

Il campionato Under 15 si avvia alla fase conclusiva dopo il ritorno dei Quarti di finale. Le quattro semifinaliste sono Inter, Juventus, Napoli e Atalanta.
Dopo le gare d'andata il discorso era già in discesa per Inter e Napoli. I nerazzurri hanno pareggiato per 2-2 contro il Genoa. Biaggi ha illuso i grifoni ma i sogni di rimonta della formazione ligure, in vantaggio di una rete al riposo, sono stati smontati da Magazzù e Gnonto nella prima parte della ripresa. Il Genoa, con Castiglione, nel finale ha evitato la seconda sconfitta nel doppio confronto ma non l'eliminazione.
Il Napoli si è invece complicato il compito ma alla fine ha ottenuto ugualmente il pass contro il Sassuolo. I neroverdi hanno sbloccato il match in apertura della seconda frazione con Capogna che ha appoggiato in fondo alla rete un servizio di Ferrara. I partenopei tuttavia non hanno sofferto più di tanto e dopo essere rimasti in superiorità numerica hanno colpito un palo su calcio di punizione con Iaccarino. Gli azzurri quindi avanti nonostante il ko con il minimo scarto.
Riuscite le rimonte di Juventus e Atalanta che non si sono lasciate scoraggiare dalle sconfitte dell'andata e hanno ribaltato il discorso qualificazione contro Milan e Roma.
Entrambe le squadre hanno cambiato l'esito della sfida già nella prima parte di gara.
I bianconeri hanno sorpreso il Milan già nel primo quarto d'ora e con una doppietta di Bonetti hanno fatto valere la migliore posizione ottenuta in classifica.
I rossoneri lasciano la manifestazione al pari della Roma che non ha saputo difendere il risicato vantaggio dell'andata. L'Atalanta ha colpito in apertura con un calcio di rigore di Zucccon e successivamente ha raddoppiato con De Nipoti guadagnandosi l'incrocio con l'Inter, con cui ha convissuto fianco a fianco nel girone B per tutta la prima fase.
Nell'altro confronto si sfideranno Juventus e Napoli, mai di fronte fino a questo punto.
Le gare si disputeranno l'11 giugno.

Inter-Genoa  2-2
Marcatori: 25' pt Biaggi (Genoa), 10' st rig. Magazzù (Inter), 17' st Gnonto (Inter), 37' st Castiglione (Genoa).
Juventus-Milan 2-0
Marcatori: 5' pt, 15' pt Bonetti.
Napoli-Sassuolo 0-1
Marcatore: 3' st Capogna.
Atalanta-Roma 2-0
Marcatori: 5' pt rig. Zuccon, 30' pt De Nipoti.

Accoppiamenti semifinali (11 giugno)
Inter-Atalanta
Juventus-Napoli