Under 15 A-B, day 13: ranking e curiosità di metà stagione

La 13esima giornata del campionato Under 15 A-B ha messo a referto una media di 2,7 gol a partita (50 in totale) facendo registrare una netta predominanza di vittorie casalinghe: addirittura 10, esattamente il doppio di quelle esterne (5) e più del triplo rispetto ai pareggi (3). Ma non sono questi numeri a raccontare quanto accaduto realmente in quest'ultima giornata del girone d'andata che porta di fatto il campionato al suo giro di boa con non poche sorprese sia per quanto riguarda le classifiche dei singoli gironi che per il nostro ranking. Ma andiamo con ordine.

CAMPIONI D'INVERNO: A SORPRESA C'È LA ROMA
In testa ai tre gironi, e di conseguenza "campioni d'inverno", troviamo due conferme e mezza più una sorpresa. Le due conferme sono Fiorentina e Parma nel Girone A, a braccetto ormai da diversi turni. La mezza conferma è il Bologna che torna prima grazie al successo nello scontro diretto contro il Cagliari. La sorpresa, invece, è targata Roma con i giallorossi che chiudono primi e in solitaria il Girone C "grazie" ai pareggi di Napoli e Frosinone rispettivamente contro Salernitana e Ascoli.

PRIMA GIOIA PER IL COSENZA
Da segnalare anche la prima tardiva vittoria in campionato del Cosenza, 1-0 nel derby calabrese contro il Crotone. Uniche due squadre ancora a secco di emozioni da tre punti restano Livorno e Carpi. Unica squadra ancora imbattuta, invece, è il Napoli: 8 successi e 4 pareggi.

CLASSIFICHE AL TERMINE DEL GIRONE D'ANDATA

GIRONE A
Fiorentina e Parma 30, Genoa 27, Juventus 23, Sassuolo e Lazio 18, Empoli 17, Torino 14, Cremonese 13, Spezia 8, Sampdoria 7, Livorno 6, Carpi 4

GIRONE B
Bologna 27, Cagliari 25, Milan e SPAL 24, Hellas Verona 20, Inter 17, Brescia 16, Atalanta 14, Cittadella 13, Venezia e Udinese 11, Padova 9, Chievo Verona 6

GIRONE C
Roma 29, Napoli 28, Frosinone 27, Palermo 25, Perugia 21, Pescara 19, Benevento 18, Salernitana 15, Lecce 12, Ascoli 11, Crotone e Cosenza 5, Foggia 3

RANKING U15: PESCE A SECCO, PANICUCCI NE FA ADDIRITTURA 5!
Passando dalle classifiche di squadra a quelle individuali, leader del nostro ranking resta Pesce del Napoli, ma col brivido. Dopo una lunghissima striscia di marcature consecutive, nell'ultimo turno l'attaccante del Napoli è rimasto a bocca asciutta e ha rischiato a sorpresa di venire scavalcato pur avendo alla vigilia un vantaggio di ben nove lunghezze. Al secondo posto, con un solo punto di ritardo, ora si trova infatti Panicucci dell'Empoli che con cinque gol rifilati alla Cremonese vince a pieno merito il premio canguro non solo di questa giornata ma di tutto il girone d'andata. Terzo è Ribaudo del Parma, autore di una doppietta. Ora per tutti spazio alle vacanze e a quasi un mese di meritato riposo. Prossimo appuntamento il 13 gennaio.

Clicca qui per consultare il nostro Ranking Under 15