U20 B, sotto la neve spuntano 9 temerari Lgi

Il turno monco ha ridato lo scettro a Emil Audero. Sfruttando lo stop forzato del leader della classifica bonus/malus, ovvero il centrocampista Matteo Pessina dello Spezia, il portiere del Venezia ha operato il controsorpasso. Oltre all'estremo difensore scuola Juve, in pochi hanno scosso le graduatorie di rendimento: altri otto under 20 azzurrabili, per la precisione. Ivan De Santis dell'Ascoli è sempre più un perno della difesa bianconera e nel turno infrasettimanale ha collezionato altri cinque punti che lo avvicinano al sesto posto occupato dall'esterno della Pro Vercelli, Paolo Ghiglione (anche lui penalizzato dallo stop forzato). Continua il momento positivo di Luca Clemenza. Il centrocampista dell'Ascoli, dopo il gol segnato lo scorso weekend, stavolta è stato determinante in zona-assist. Il  vantaggio a Palermo, tuttavia, è stato vanificato da una risalita imperiale dei rosanero. Resta un dato fondamentale: Clemenza ha guadagnato quattro punti (ai cinque collezionati per aver preso parte dall'inizio alla fine alla gara disputata in Sicilia ne va sottratto uno per via dell'ammonizione) preziosi nella classifica bonus/malus. Anche l'altro De Santis, Eros della Virtus Entella, è ormai entrato in pianta stabile tra i titolari e nel turno di ieri ha centrato altri cinque punti. Il compagno di squadra, Manuel Di Paola, ne ha beccato uno in meno a causa di un cartellino giallo. Stesso destino per il fantasista della Cremonese, Gaetano Castrovilli (foto). Dopo l'assenza nella partita precedente, inoltre, si è ripreso la scena (e la maglia da titolare) al centro della difesa del Cittadella il ventenne Marco Varnier: una vera e propria sicurezza che ha contribuito al clean sheet dei veneti proprio sul campo della Virtus Entella. Due, infine, i giocatori che sono subentrati a gara in corso. Si tratta dell'attaccante del Cittadella, Luca Vido (appena sette minuti in campo), e del nuovo centravanti della Cremonese, Gianluca Scamacca (subentrato a 17 minuti dal termine della partita). Turno senza squilli di tromba, infine, per gli ex Lgi. I sopravvisuti post-Burian non hanno lasciato il segno nel turno infrasettimanale.

Clicca qui per gli aggiornamenti delle classifiche di rendimento Lgi, lato B!