Primavera 2: Cavallini al top, occhio a Mazza e Fiumicetti

Primavera 2A

(Clicca qui per il Ranking del Campionato Primavera 2A)

È arrivato il momento di tirare le somme per il Campionato Primavera 2, dopo la conclusione della 7^ giornata. Una giornata ricchi di scontri interessanti, non solo in chiave classifica ma anche per il nostro Ranking, che vede diversi ragazzi in lizza per la prima posizione. Ma andiamo con ordine, partendo dalla capolista: la Spal si conferma come squadra da battere, travolgendo un Venezia tutt'altro che in giornata. Tra i marcatori va annoverato Spina, che cala il poker chiudendo definitivamente i conti a 20' dalla fine. Vittoria importante anche quella del Padova a Salerno: anche i veneti calano il poker, con un Telesi in grande forma capace di andare segno ben due volte. Non delude nemmeno Mazza del Bologna, a segno nel derby contro il Parma su rigore. Mazza è così secondo nel Ranking a -2 dalla vetta, proprio come Fiumicetti dell'Hellas Verona, a segno anche lui nella vittoria esterna contro il Carpi. Segnaliamo poi il pareggio per 2-2 tra Brescia e Cremonese e la vittoria dello Spezia sul campo del Cittadella per 3-1.

CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA DEL CAMPIONATO PRIMAVERA 2A

Primavera 2B

(Clicca qui per il Ranking del Campionato Primavera 2B)

Non mancano le ottime prestazioni dei nostri giovani tricolore in Primavera 2B. La Lazio resta saldamente in testa alla classifica grazie alla manita rifilata al Crotone: sugli scudi un super Scaffidi, autore di una doppietta, e De Angelis. Bene anche il Benevento, che non sbaglia in casa contro il Cosenza: Di Serio prima e Pastina (Con una splendida punizione dal limite) poi regalano i tre punti ai sanniti. Vince anche il Foggia, di misura, contro il Perugia, grazie alla rete del proprio gioiello Lorenzo Cavallini. L'ala sinistra di San Miniato si porta così in cima al nostro Ranking. Tra le squadre che portano a casa i tre punti abbiamo anche i delfini del Pescara: gli abruzzesi si godono bomber Borrelli, mattatore con due gol dell'Ascoli. Pareggio infine tra le altre due squadre in campo, Lecce e Frosinone, per 1-1; si svolge tutto nei primi minuti, con la rete di Simoncelli e il pareggio al minuto 11 di Angelini che permette al Lecce di strappare un punto ai ciociari.

CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA DEL CAMPIONATO PRIMAVERA 2B