Primavera 1, 13^ giornata: Gaetano aggancia la vetta

Primavera 1, 13^ giornata: Gaetano aggancia la vetta

Turno prefestivo per il campionato Primavera 1, che prima di concedersi un meritato riposo fino al prossimo 12 gennaio ha regalato un'ultima giornata del 2018 ricca di gol e di risultati significativi per gli equilibri della massima serie del calcio giovanile italiano. Tra le conferme che arrivano dalla coppia di testa e un altrettanto importante aggancio al vertice del Ranking, questa 13^ giornata merita di essere analizzata nei particolari.

Il primo messaggio, forte e chiaro, è arrivato dal big match di sabato: il Torino, se ancora ci fosse stato bisogno di conferme, fa davvero sul serio. Il 4-0 rifilato all'Inter campione d'Italia è lì a testimoniarlo: Nicola Rauti, Nicolò De Angelis e Vincenzo Millico schiantano i nerazzurri, con il bomber granata che torna a segnare portando a casa un bonus fondamentale per conservare la vetta del ranking. Nella mattinata di domenica, la risposta dell'Atalanta non si è fatta attendere, non senza qualche brivido: i nerazzurri hanno avuto la meglio del Sassuolo, ancora privo di Raspadori ma capace di passare in vantaggio nel primo tempo. I gol di Nicolò Cambiaghi e Roberto Piccoli, quest'ultimo arrivato all'ultimo minuto di recupero, permettono alla squadra di mister Brambilla di mantenere il vantaggio in vetta. Sul gradino più basso del podio, la Fiorentina piazza il sorpasso: ai viola basta il pareggio contro il Palermo per sorpassare la Juventus, che cade sotto i colpi di un Genoa che si prende la rivincita dopo l'eliminazione in Coppa Italia. I rossoblù volano grazie a Danilo Ventola, entrato nel finale e autore del gol che decide la sfida di Arenzano.

A ridosso del podio si riporta invece la Roma: i gol di Alessio Riccardi (che sale al terzo posto del Ranking) e Nicolò Buso (primo centro stagionale per l'ex Cesena) stendono la Sampdoria e permettono ai giallorossi di risalire al quinto posto. Avanti piano il Napoli, che si deve accontentare del pari contro un buon Cagliari, spinto dai gol di Riccardo Doratiotto e Nunzio Lella. Per i partenopei ancora in gol Gianluca Gaetano: decimo gol stagionale per il fantasista azzurro, che con la doppietta di questa giornata aggancia Millico in vetta al Ranking Primavera 1. In zona salvezza, Chievo e Empoli non vanno oltre lo 0-0, mentre a fare il colpo di giornata è l'Udinese: i friulani si prendono i tre punti in trasferta contro un Milan che adesso è ufficialmente ultimo in classifica, un risultato che ha indotto la società a esonerare mister Alessandro Lupi. Ai rossoneri non basta un altro gran gol di Daniel Maldini: i friulani conquistano una vittoria che permette loro di uscire dalla zona rossa.

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA DEL CAMPIONATO PRIMAVERA 1

CLICCA QUI PER IL RANKING AGGIORNATO DEL PRIMAVERA 1