Archivio news

Raspadori vola al comando del Ranking tutto azzurro

Settimana azzurra anche per il Ranking Primavera 1, che ha visto i primi della classe sfidarsi, anche se da compagni di squadra, nei match che hanno visto protagoniste le Nazionali Under negli ultimi giorni. Con il campionato fermo per lasciare spazio agli impegni degli azzurrini, il Ranking di categoria ha vissuto giorni più che mai intensi, impreziositi soprattutto dal tris di successi col quale l'Under 19 di mister Guidi ha staccato il passa per la fase élite di qualificazione all'Europeo 2019. Il mattatore del trittico di vittorie è stato senza ombra di dubbio Giacomo Raspadori: l'attaccante del Sassuolo si è... Continua a leggere

U 19 C, il gol dà a Borello 8 punti nel ranking di serie C

Traffico elevato nel ranking di serie C. Questo nonostante il campionato non abbia cominciato a svilupparsi a pieno regime. Anche nel week end le partite che interessavano Virtus Entella e Viterbese non si sono giocate ma nonostante ciò nel sesto turno sono stati ben 57 i giovani Under 19 che hanno fatto registrare il loro nome nelle già ricche classifiche de La Giovane Italia. Una punta così alta non era mai stata registrata da quando è nata l'idea di stilare il ranking anche per la terza serie. Un fermento che indica segnali di ripresa? Questa è la nostra speranza, così... Continua a leggere

Ranking femminile: in testa il centrocampo!

La Supercoppa quest’anno trova residenza a Firenze e si dipinge di viola, con la firma di Ilaria Mauro sotto la volta di un cielo stellato carico di intensità.  Ma viola è anche la cima del primato minuti di questa stagione di Serie A… e chi altro può essere a portarne la corona, se non la pluri-citata Alice Tortelli? Al di là dell’ovvietà della persona, di cui ormai si può quasi parlare come una veterana del mestiere, il dato che salta all’occhio sono i suoi 450 minuti collezionati dall’inizio della stagione fino ad oggi. Numero ben al di sopra dei 397’... Continua a leggere

Under 16 A e B: ranking, curiosità e preview 6^ giornata

Fattore campo determinante nella quinta giornata di campionato. I successi esterni sono stati solo tre, uno per girone (Lazio-Juventus 1-3, Chievo-Inter 2-3 e Salernitana-Roma 0-2), contro le otto vittorie casalinghe e ben sette pareggi tra cui il pirotecnico 3-3 tra Foggia e Frosinone con botta e risposta finale addirittura nei minuti di recupero: gol del 2-3 segnato all'83' da Battisti e pareggio di Nazaro sessanta secondi più tardi, appena prima del triplice fischio dell'arbitro Mallardi di Bari. Nonostante due partite finite senza gol e altrettante con vittorie di misura, le reti realizzate sono state in totale 52 con una media... Continua a leggere