U21 A, primo scatto del cagliaritano Barella

Patrick Cutrone e il suo gol sul filo di lana contro la Roma meritano ampio spazio nelle vetrina Lgi, ma che il bomber rossonero faccia il proprio dovere rischia di non far più notizia. Pesante quanto il gol di Cutrone c'è anche la rete del cagliaritano Nicolò Barella che ha espugnato il difficile campo di Bergamo insieme al Cagliari e proprio grazie a un suo guizzo. Sono loro i protagonisti di giornata. Barella, grazie alla rete realizzata all'Atalanta, compie uno scatto importante in classifica Lgi. Sul terzo gradino del podio di giornata si piazzano, a pari merito, Federico Chiesa dela Fiorentina, Manuel Locatelli del Sassuolo e Andrea Favilli del Genoa che hanno confezionato un assist vincente a testa. Favilli, in particolare, condivide con i compagni di squadra Nicola Dalmonte e Paolo Ghiglione la gioia dell'esordio.

Ex Lgi. Anche tra gli ex giocatori de La Giovane Italia non sono mancati gli spunti interessanti. Politano dell'Inter ha celebrato il suo secondo assist decisivo in campionato, ma più di tutti sta continuando a stupire Benassi della Fiorentina che ha messo a segno il terzo gol in pochi giorni. Un gol da tre punti, proprio sul prezioso e spettacolare rifornimento di Chiesa.

Classifiche Lgi. Per tirare le somme ci sarà tempo e modo, ma dopo tre giornate di campionato va delineandosi un primo scenario interessante: Barella si è issato in cima alla classifica di rendimento con 18 punti, seguito da Chiesa con 14 (ha una gara in meno rispetto al primo  della classe) e a Filippo Romagna del Cagliari. Ancor meno indicativa, al momento, la graduatoria che premia gli stakanovisti: al momento nel gotha del minutaggio si è piazzata la coppia in forza alla squadra sarda Romagna-Barella.

Ecco dove poter consultare le classifiche di A, targate Lgi:

I Ranking di serie A