U21 A, Cassata e Cutrone trascinano la squadra Lgi

Un gol a testa, tanto per ribadire che la matrice Lgi del campionato di serie A è sempre viva. Patrick Cutrone del Milan e Francesco Cassata del Frosinone hanno rubato la scena nell'ultimo turno di campionato. Con il suo gol contro il Parma, l'attaccante azzurro ha avviato la rimonta della squadera rossonera. Non una rete come tante altre, dunque. La crescita del bombder del futuro prosegue spedita. A suon di reti gonfiate. Meno avvezzo alle marcature il centrocampista del Frosinone che ha avuto il merito di rompere il ghiaccio nello scontro salvezza contro il Cagliari. Un altro punto prezioso targato Lgi per i ciociari che nel recente passato avevano attinto dai gol dell'attaccante Andrea Pinamonti. Perde quota nella graduatoria bonus/malus Nicolò Barella, a causa dell'espulsione rimediata proprio in quel di Frosinone. Appena due i punti collezionati dal trottolino sardo in giornata. Da segnalare l'ingresso, ormai in pianta stabile, di altri Lgi nella classifica di rendimento: trovano sempre più spazio Alessandro Bastoni del Parma, Nicolò Zaniolo della Roma e Giuseppe Pezzella dell'Udinese. Primo gettone stagionale in campionato per Moise Kean della Juventus. Ha battuto un colpo, dopo una lunga assenza, anche l'attaccante dell'Atalanta, Marco Tumminello, schierato a gara in corso nel posticipo di lunedì contro il Napoli.

Ex Lgi. Se gli attuali interpreti del campionato Lgi hanno potuto banchettare nell'ultimo turno, non si può certo dire che sia andata male agli "ex". Sugli scudi il trequartista della Sampdoria, Gianluca Caprari, autore di due assist nel successo roboante dei blucerchiati contro il Bologna. Meritevole di una menzione anche Andrea Belotti. L'attaccante del Torino ha messo a segno uno dei due gol (su calcio di rigore) che hanno permesso ai granata di avere la meglio sul Genoa. Il "Gallo", in un sol colpo, ha voglia di riprendersi la doppia cifra nella classifica marcatori (al momento è fermo a quota 5) e la maglia della Nazionale dopo il recente doppio turno di stop. Nella Roma dei giovani italiani targata Di Francesco c'è spazio anche per il centrocampista Bryan Cristante, che ha confezionato l'assist a Under in occasione del primo pareggio dei giallorossi contro l'Inter.

Ecco la Classifiche di rendimento A