Serie D, day 24: Bertoli 10 e lode ma Bardeggia non molla!

Giornata ricca di conferme quella appena conclusa nel magico mondo della Serie D. La ventiquattresima tornata di incontri regala il gol numero 10 in stagione per Marco Bertoli del Villafranca Veronese: i titoli sull'ex FeralpiSalò ormai si sprecano così come le nostre pagine riservate a lui. Vittima di turno il Ciserano, battuto alla fine per 2-1, che porta la media gol del bomber ad un gol ogni 145'.

C'è però chi ha una media gol ancora più efficace. E'Giordano Bardeggia che continua a segnare praticamente ad ogni allacciata di scarpini. La sua rete contro il Pavia, la numero 4 dell'anno in otto apparizioni con la Reggiana, porta in dote una strepitosa media di un gol ogni 104', quasi uno ogni gara. Anche per lui l'ennesima dimostrazione di talento in una annata decisamente positiva, da noi raccontata in più occasioni.

Ma la Serie D ha regalato come sempre tante altre soddisfazioni ai nostri giovani under sparsi per lo stivale. Riflettori ancora accesi per Marco D'Amuri, attaccante 1999 del Sondrio che realizza per la terza domenica consecutiva nel roboante 0-4 inflitto a domicilio al Darfo Boario.

Quarta rete stagionale anche per l'ottimo Vincenzo Manfrè dell'Acireale, mentre raggiungono D'Amuri a quota tre Simone Cuneo del Sestri Levante e Simone Sorgente dell'Olympia Agnonese.  Si ergono a quota 2 intanto Giacomo Nigretti del Forlì, Alessandro Carnicelli sempre del Sestri Levante e Daniele Ferrandino del Chieri. Raggiunge d'un sol colpo quota due anche il giovanissimo (2001) Gianluigi Chiacchio della Sarnese, autore di una doppietta contro il Granata Ercolanese.

Folta la schiera, come ogni settimana, delle new entry. Su tutti spicca la presenza di Vincenzo Bozzaotre, attaccante 2000 del Sorrento, parecchio atteso alla vigilia di questo campionato ma solo da oggi in classifica marcatori grazie alla rete realizzata in trasferta contro il Gravina.

Accanto a lui una folta schiera di interessanti profili under.  Partendo da nord, nel girone A, Lorenzo Iannacone (2000) del Borgosesia e Pierluigi Montanaro della Sanremese.  Nel girone B ben tre innesti: Gabriele De Nuzzo del Como, Eugenio Rossini (2000) dell'Olginatese ed Alessandro Sanseverino della Pro Sesto. Nel girone G salutiamo Riccardo Gnignera del Flaminia; nel girone H Aldo Caiazza dell'AZ Picerno mentre nel gruppo I facciamo la conoscenza di Antonio Messina (2000) del Roccella e Giovanni Leonardi (2001) della Palmese.

La Serie D, comunque, procede spedita e già domani recupererà gli ultimi incontri rinviati tre domeniche orsono per il maltempo mentre tra cinque giorni tutti in campo per la 25° giornata (29° per i gironi E - F - G).