Serie D, day 23: Bardeggia-gol tiene a galla la Reggiana!

In una giornata meno ricca di gol under, ma non per questo meno appassionante, la Serie D ci propone ancora diverse storie da raccontare, specialmente nel girone D. Sugli scudi c'è Giordano Bardeggia, attaccante 2000 del Reggio Audace che torna al gol nel momento più opportuno. A secco dall'undicesima giornata (ne avevamo parlato qui) l'ex Inter entra ad un quarto d'ora dalla fine nel sentito derby contro il Lentigione, con i padroni di casa avanti di un gol, e piazza la zampata del 2-2 all'ultimo respiro, esibendo un piccolo capolavoro di tecnica e caparbietà.

La vetta del girone adesso è distante 11 punti, dove la Pergolettese continua a macinare punti e anche gol under: avevamo già parlato di Morello e Sofia qualche puntata fa  ma adesso la ribalta è tutta per Francesco Pio Russo, esterno 1999 ex Spal ed Inter, che realizza la terza rete stagionale nel giro di otto giornate, e soprattutto di 570' giocati. Una media ragguardevole, confermata anche contro la Vigor Carpaneto: entrato all'84', il gialloblù ha realizzato al 93' la rete del definitivo 4-1. Assieme a lui in rete anche un altro under, ma lo vedremo tra poco...

Altro astro nascente del momento è Leonardo Moraschi del Calvina, capace di realizzare in extremis la rete del pari nel match interno contro il Fanfulla. Per l'attaccante classe 2000 ex FeralpiSalò  si tratta della terza rete in cinque presenze con i bresciani.

Back to back anche per Marco D'Amuri del Sondrio  che, dopo aver realizzato una rete contro il Seregno nel turno scorso, concede il bis nel delicato match interno contro il Villafranca Veronese, chiuso sul 2-2.

Ci dirigiamo verso sud, invece, per raccontare di due ragazzi del 1999 che nel gruppo I raggiungono quota tre in classifica marcatori: Ivan La Vardera del Gela e Matteo Manfrè dell'Acireale in gol nelle rispettive vittorie esterne contro Nocerina (1-2) e Sancataldese (3-4).

Due reti in classifica, intanto, per Alessandro Di Munno (Caronnese, girone A), Edoardo Ceccuzzi (Jesina, girone F), Simone Ferrari (Adrense, girone D) e Francesco Villa (Cittanovese, girone I).  Sei invece le new entry della nostra rubrica sulla Serie D. Da nord verso sud salutiamo gli ingressi di Daniele Ferrandino (Chieri, girone A).  Luca Villa (Pergolettese, girone D), Simone Presicci (2000 del Ghivizzano, girone E), Roberto Carlos Marcelli (SN Notaresco) e Francesco Campagna (2000 del Cesena) nel gruppo F mentre chiudiamo con il giovane attaccante (nato nel novembre del 2000)
Riccardo Renzetti dell'Ostiamare, a segno alla quarta presenza nel pirotecnico 3-3 del sentito derby contro la Lupa Roma.