Serie D, day 15: la Pergolettese … (am)mira Sofia!

Non conosce sosta il campionato di serie D, che ha proposto il turno infrasettimanale per tutti e nove i gironi. La fisiologica rotazione dei roster ha consentito l'ormai consueta messe di gol da parte dei nostri giovani talenti, riportando sui tabellini anche alcuni "volti noti" dei nostri focus.

Copertina per la Pergolettese (girone D) che nel 5-1 al malcapitato Calvina manda a bersaglio ben tre under: Mattia Morello, Francesco Russo e soprattutto Nicolò Sofia che, in meno di mezz'ora, piazza una doppietta all'esordio in Serie D. Nato il 15 Maggio del 2000 e cresciuto calcisticamente nel Renate, il giovane attaccante può rappresentare adesso un'ulteriore freccia nell'arco di mister Contini, alla sesta vittoria su sette incontri da quando si è seduto sulla panchina cremasca.

Doppia soddisfazione anche per il Cartigliano (girone C) che impatta sul terreno del Campodarsego con le reti di Stefano Michelon (mediano del 2000 proveniente dal Sarcedo) e Matteo Pasinato (2001 - attaccante scuola Cittadella).

Nei 28 gol under di mercoledì tornano alla ribalta diversi ragazzi già monitorati nelle scorse settimane. Primo fra tutti Giuseppe Argento della Sangiustese (girone F), ma anche Luigi Fontana del Latina (girone G) e Soufian Haoufadi (Virtus Bergamo, girone B). Gol anche per Matteo Baldo della Caronnese (sempre nel girone B),  Francesco Barbon (Montebelluna, girone C), Federico Sala del Mezzolara (girone D) e Federico Mencagli (Sangiovannese, girone E). Festeggia nuovamente anche il difensore goleador Andrea Ciofi del Cesena (girone F), al secondo gol in quindici giorni. Otto gare di digiuno, invece, prima del ritorno alla rete per Enrico Manconi, trequartista dell'Ambrosiana (girone B).

E' giusto però soffermarsi anche sulle new entry di questa giornata.  Apriamo con Nicolò Fittà, centrocampista millennial del Villafranca Veronese. Suo il gol più bello di giornata con una conclusione da distanza siderale che apre le danze nella trasferta dei veneti a Como. Per il prodotto delle giovanili del Chievo è la prima rete in stagione.

Dal vivaio del Cosenza arriva invece Michele Collocolo, che alla quindicesima presenza realizza la prima rete con la casacca del Francavilla in Sinni (girone H). Nello stesso raggruppamento rete anche per Giuseppe Tarantino del Gravina. Tommaso Putzolu dell'Inveruno (A), Davide Marini dell'Este (D) ed Alberto Marini del Prato (E) chiudono il novero dei 99 andati a bersaglio.

Per quanto riguarda i 2000, invece, segnaliamo Francesco Capogna dell'Albalonga (G) Andrea Tracanna del Montegiorgio (F), Massimo Facchinutti dello Cjarlins Muzane (D) ed Alessandro Corti del Villa d'Almè (B) mentre nel girone A trovano il battesimo del gol Matteo Colla (Casale) ed Alessandro Ollio (Borgosesia). Nessun gol under nel girone I ma, ne siamo certi, già da domenica prossima i giovani talenti monitorati da LGI torneranno a farsi notare realizzando ancora tante e tante altre reti in questa lunghissima stagione di Serie D.