Mercato Serie D: i 9 colpi (+1) del mercato di riparazione

Con la fine del girone d'andata quasi tutte le squadre di Serie D hanno rimescolato le carte per affrontare (e migliorare ovviamente) con maggiore qualità gli impegni del 2019. In attesa della ripresa delle gare noi di LGI abbiamo deciso di illustrarvi i colpi più interessanti di questa sessione, ovviamente dedicandoci al nutrito settore Under, tutti nati nel 1999, con le trattative che potrebbero riservare le soddisfazioni migliori ai nostri giovani talenti, e di conseguenza al nostro ranking. Ecco la nostra classifica: con 9 posizioni, of course, una per ogni girone (più un "hors categorie" come direbbero nel ciclismo che, vi anticipiamo, abbiamo già incontrato la scorsa settimana...).

  1. Nel girone A puntiamo i riflettori su NICOLO' VAI , scuola Inter, centravanti che non ha trovato spazio in Lega Pro con il Novara e adesso tenta la riscossa andando in prestito in Serie D al Lecco.
  2. Il Sondrio, girone B, già protagonista in questa stagione con i vari Fognini, Vono e Coppola, inserisce nel suo roster anche SIMONE DAMO, ex Cremonese, che arriva dalla Pro Sesto per aumentare il suo già buon minutaggio di inizio annata.
  3. Cjarlins Muzane attivissimo nel girone C soprattutto con l'innesto under di ALESSANDRO ZAVAN, difensore giramondo di tanti settori giovanili (Fiorentina, Pordenone e Crotone per dirne alcuni) e adesso alla prima sfida con i "grandi".
  4. Grande fermento nel girone D: premiamo la lungimiranza della Vigor Carpaneto che, dopo Corioni e Carrozza su tutti, inserisce anche ETTORE CASADEI, autore di due reti in 10 presenze nella prima parte dell'anno con la maglia del Cesena.
  5. Si sposta di pochi chilometri ma spera in un girone di ritorno di ben altra fattura. LEONARDO IMBRENDA, attaccante, passa nel girone E dal Seravezza alla Massese, sempre sotto l'occhio attento dell'Empoli che ne detiene il cartellino.
  6. SIMONE MARFELLA  - (sopra, la foto della presentazione) - Le ambizioni della Sangiustese forse erano troppo piccole per il suo talento. Come dire di no al blasone del Cesena (girone F)? Per lui adesso si aprono le porte del calcio che conta e vicino a lui anche Ciofi (sempre 1999) potrà solo migliorare.
  7. ENDURANCE "EDDY" OMOHONRIA , terzino destro, non è riuscito a trovare il giusto spazio a Mantova. E allora meglio spostarsi in un'altra piazza affamata di calcio della Serie D come Avellino. Il girone G sarà il suo nuovo trampolino di lancio?
  8. Altro bomber in cerca di riscatto è GIUSEPPE CHIRULLO, scuola Juve Stabia, che dopo una parentesi non proprio esaltante nel Sangimignano approda in quel di Sorrento nel girone H alla ricerca di quel gol che tanto gli manca (1 gol in 695' nel girone d'andata).
  9. Dalla rinnovatissima rosa dell'ACR Messina approda a Marsala GIOVANNI COMPAGNO, portiere che andrà ad affiancare l'altro gioiellino Giappone (2001) in un dualismo che garantirà solidità e freschezza alla porta trapanese del girone I.

Fuori categoria non possiamo non menzionare il passaggio di Michael D'Eramo dall'Avezzano allo Spezia, (e in questo caso noi eravamo stati facili profeti non più di una settimana fa) ossia dalla Serie D alla Serie B. Quello che noi auguriamo a tutti gli under nostrani, il giusto premio a chi cerca la consacrazione sudandola già dalle categorie minori.