Serie D, day 11: Continua il magic moment di Bardeggia!

Dodici reti under anche nell’undicesima giornata di Serie D. Sugli scudi ancora Giordano Bardeggia , prodotto del vivaio dell’Inter alla seconda rete consecutiva con la maglia del Reggio Audace. Il bomber 2000 apre le danze nel poker esterno dei reggiani in casa del Sasso Marconi in uno dei tanti derby emiliani del girone D. Nella stessa partita gli fa compagnia nel tabellino anche Marco Pastore, frutto del Pro Piacenza passato anche dalla Triestina prima di approdare alla corte di Antonioli.

Altri tre gol under nello stesso girone: Federico Sala, classe 1999 proveniente dalle giovanili del Bologna, decide il match tra Mezzolara e Ciliverghe regalando tre punti alla formazione di Togni. Contribuisce al successo della sua squadra anche Mattia Morello, 1999 della Pergolettese, a segno nel 3-1 inflitto al Classe. Non porta punti, invece, la rete di Stefano Cappato, classe 2000, nella sfortunata trasferta piacentina in casa della Vigor Carpaneto.

Nel girone F, a secco i nostri “pupilli” Argento e Liguori nello scontro diretto tra Sangiustese e San Nicolò Notaresco, ma l’onore Under è tenuto alto da Simone Sorgente, 1999 in prestito dal Foggia, che realizza in extremis l’1-1 della sua Olympia Agnonese in casa della Savignanese.

Due reti anche nel girone I della Serie D con Orazio Pannitteri che torna al gol dopo 10 turni nel successo esterno del Locri in casa dell’Acireale che conferma l’ottimo inizio di stagione del classe 1999 promesso sposo del Catania autore ad oggi, oltre che di due gol, anche di tre assist. Altro prodotto del settore giovanile etneo è Davide De Stefano, anche lui classe 1999, che segna la rete della tranquillità della Sancataldese contro la Nocerina.

Una conferma e due novità nel girone G. Va ancora a segno Gianmarco Tocci, l’attaccante 2001 della Lupa Roma al terzo sigillo in stagione nonostante la sconfitta della sua squadra in casa del Ladispoli. Pochi chilometri più in là, a Latina, troviamo invece la rete di In terra sarda invece segnaliamo il gol di Christian Barberini, 1999 prodotto in casa dal settore giovanile, nel 4-0 interno sulla Torres. In terra sarda invece troviamo la marcatura di Andrea Sicari, classe 2000 del Lanusei in prestito dalla Ternana, nel convincente 4-2 nel derby col Castiadas.

Chiudiamo la rassegna con due gol provenienti dall’estremo nord dello stivale. Abdoulaye Sall, 2000 del Pro Dronero, apre le marcature nel 2-2 contro l’Inveruno mentre, sempre nel girone A e sempre col finale di 2-2, Giovanbattista Romanengo, mediano 2000 ex settore giovanile della Lavagnese, realizza il suo primo gol stagionale in casa contro il Ligorna.