Archivi categoria : M..ANEGGIARE CON CURA

U21 A, baby azzurrabili scelti a tempo… indeterminato

Il dado è tratto. Dalla rivoluzione parlata a quella sul prato verde, magari, il passo non è stato brevissimo, ma ciò che conta è la volontà reale di puntare sui baby azzurrabili. In attesa che anche le big del campionato diano un po' di fiducia, in futuro, ai talenti fatti in casa, la serie A ne mette in vetrina un buon numero. Sedici, per la precisione, gli under 21 schierati nell'ultimo turno. Un numero abbastanza alto, se si considera che alcune defezioni forzate hanno ritoccato il dato verso il basso. Ruolo per ruolo, però, la giovane varietà non manca. Guantoni... Continua a leggere

U21 A, Zaniolo prende per mano gli azzurrabili Lgi

C'è vita oltre la desolazione. L'eco della mancata partecipazione ai Mondiali è ancora forte. Frustrante dover vedere la massima competizione internazionale senza poter fare il tifo per gli Azzurri. Ma il tempo dei piagnistei è finito da un pezzo. Nell'Italia che volta pagina c'è voglia di trovare un nuovo uomo-copertina. Un trascinatore che possa prendere per mano un'intera Nazione calciatica. I candidati non mancano. Su tutti, negli ultimi tempi, è espoloso il talento del fantasista Nicolò Zaniolo (nella foto insieme al padre putativo de La Giovane Italia, Paolo Ghisoni). Sarà un testa a testa tra lui e Federico Chiesa (entrambi... Continua a leggere

U21 A, festival del bonus: gol e assist Lgi a raffica!

E venne il giorno della consacrazione Lgi. Il ventunesimo turno di serie A sarà ricordato a lungo da ben nove under 21 azzurrabili, perché è successo di tutto in quota-bonus. A guidare il folto gruppo di calciatori che hanno lasciato il segno nell'ultima giornata è, manco a dirlo, il re indiscusso del ranking, Federico Chiesa. L'attaccante esterno della Fiorentina ha messo a segno la prima doppietta in campionato con la maglia viola. In precedenza il bis era riuscito solo in Coppa Italia, di recente, contro il Torino. Magico il periodo attraverso dal figlio d'arte del calcio italiano. Giornata positiva in... Continua a leggere

U21 A, Zaniolo e Vignato in prima pagina

Venti e diciannove. Sono gli anni (non ancora compiuti) dei due protagonisti del primo turno targato 2019. Nicolò Zaniolo (in foto) della Roma aveva già trovato il modo per farsi conoscere e apprezzare, vantando un autentico record: ha collezionato prima la convocazione in Nazionale e l'esordio in Champion's League e poi quello nella massima serie. Roba da predestinati, da tenere lontano dalla portata di chi non ha le stimmate del campione. Nell'ultimo turno Zaniolo ha realizzato il gol che ha aperto le danze nella spettacolare gara tra Roma e Torino. Avanti così. Da chi sta calcando con continuità il palcoscenico... Continua a leggere