Archivi categoria : B..SOGNA CREDERCI

U20 B, la riscossa scaligera la guida il baby Danzi!

A piccoli passi, certo, ma si va avanti. Le difficoltà incontrate dagli azzurrabili under 20 non impediscono di emergere ad alcuni tra i talenti più interessanti del nostro panorama calcistico. L'Italia del futuro potrebbe avere un signor centrocampo. Di Sandro Tonali, ormai, sono pieni anche i muri di tutte le città. Anche Pippo Melegoni del Pescara ha iniziato a farsi apprezzare e conoscere. E che dire di Davide Frattesi dell'Ascoli, altro giocatore dal futuro roseo che ha imparato a collezionare bonus sia con la maglia bianconera sia in Nazionale. A chiudere il poker di centrocampisti cadetti da leccarsi i baffi,... Continua a leggere

U20 B, il salvagente del Livorno si chiama Canessa

Nel momento del bisogno ci si affida o alla classe dei campioni o alla sfrontatezza dei giovani talenti. Sfruttando questo mix letale, il Livorno si è rimesso in corsa per la salvezza. Nello scontro decisivo con un'altra nobile decaduta come il Foggia, i labronici si sono aggrappati alla qualità infinita di Alino Diamanti, autore di una doppietta contro i "satanelli" ma anche alla sana incoscienza dell'esordiente Alessio Canessa, attaccante classe 1999, già nel giro del ranking Primavera. Il diciannovenne originario proprio di Livorno ha ispirato il primo gol di Diamanti e poi si è messo a disposizione della squadra, tirando... Continua a leggere

U20 B, scocca l’ora del cecchino Melegoni!

La prima volta non si scorda mai. Anche se abbinata a una sconfitta, come nel caso di Filippo Melegoni (in foto), autore del momentaneo 1-1 nella sfida (poi persa) contro il Perugia. Un vero peccato non aver potuto abbinare il primo gol in cadetteria con un risultato positivo per il suo Pescara. Ciò che conta, però, è aver rotto il ghiaccio. Il giocatore scuola Atalanta sta dimostrando di poter fare al caso degli abruzzesi, ancora in lotta per la promozione in serie A. Un vero e proprio spot Lgi la squadra di Pillon che, oltre a Melegoni, può contare su... Continua a leggere

U20 B, Frattesi a tutta birra: agganciato Tonali

Un'insolita abbonandanza ha caratterizzato l'ultimo turno Lgi-lato B. Tecnici cadetti fulminati sulla via di Damasco? No, molto più semplicemente: gli under 20 azzurrabili hanno potuto incrementare il proprio bottino del weekend grazie alla settimana precedente trascorsa in Nazionale. Si tratta della nuova regola del gioco Lgi, che si prefigge l'obiettivo di sbagliare il meno possibile nella scelta dei giovani-top italiani. Ecco perché, da quest'anno, è stata inserita anche una valorizzazione (in termini di punti, in base al minutaggio collezionato in Nazionale e alla capacità andare a bonus o malus: gol, rigori parati, ammonizioni ed espulsioni) dei giocatori che indossano la... Continua a leggere