Ranking serie C, Giulio Mangano entra nella top three

Dieci punti in pochi giorni per Giulio Mangano che muove altri passi in avanti nel ranking di serie C. Il portiere della Pro Patria si insedia alle spalle di Erasmo Mulè e Alessandro Minelli, entrambi difensori.
Mangano, ex Inter, era invece già in terza posizione nella classifica relativa al minutaggio.
Il portiere scavalca Marco Sala, terzino dell'Arezzo che non ha preso parte all'ultimo confronto della sua squadra perdendo quindi terreno.
Nel borsino del ranking bonus/malus, nelle prime venti posizioni scendono anche Matteo Gabbia, Gianluca Frabotta, Matteo Piacentini, Giuseppe Sapone, Leonardo Mastrippolito e Carmine Setola. Salgono invece Gabriele Bellodi, Gabriele Raja, Alessandro Fiordaliso, Gabriel Meli, Alessandro Di Pardo, Giuseppe Borello, Nicolò Tordini, Danilo Gaeta e Matteo Calcagno. Stazionario Scott Arlotti.
Turno da dimenticare per Luca Manca. Il centrocampista classe '99 dell'Arzachena nel recupero con il Novara rimedia un cartellino rosso appena otto minuti dopo il suo ingresso in campo. Il valore finale per lui è negativo: -2.
Ammonizioni pesanti in chiave ranking bonus/malus pure per Andrea Porcheddu (Arzachena) e Roberto Biancu che complici i rispettivi cartellini gialli non muovono passi in avanti ma chiudono a zero.
In serie C, intanto il numero degli Under 19 impiegati nelle prime dodici giornate è salito a 128. Gli ultimi giorni hanno prodotto gli esordi di Roberto Iezzi (classe '99, centrocampista centrale, Pro Vercelli), Matteo Gubellini (2000, attaccante centrale, Triestina) e Christian Mariano (2000, esterno d'attacco, Monopoli).

Ecco le Classifiche di rendimento della serie C