I post di Redazione

Juventus e Brescia sul podio più alto, Fiorentina ad inseguire

Quarta giornata di Serie A all'insegna già di uno stacco e strappo di classifica: mentre la Juventus ha proseguito la sua rincorsa al titolo con un risultato di misura casalingo contro il Verona, 1-0 finale con un errore scaligero pure dal dischetto, Fiorentina e Brescia si sono affrontate in un match toscano che ha visto prevalere le Leonesse, incontenibili nell'imporsi sul giglio per 2-4, mantenendo così la testa della classifica con il club degli Agnelli e mandando quello dei Della Valle a - 5. Altri incontri invece interessanti per il centro e la coda della classifica, registranti la sorprendente vittoria... Continua a leggere

MVPrimavera 1, gli “uomini partita LGI” della 4^ Giornata

E' il momento di scoprire i giovani di casa nostra che meglio hanno impressionato nel weekend alle spalle in Primavera 1. Azionato il nostro radar su tutti i campi, ecco i responsi. CAMPIONATO PRIMAVERA 1 Milan-Napoli    1-0 Raoul Bellanova (Milan, 2000, difensore): Ormai è un perno del reparto arretrato di Gattuso, anche se le chicche migliori le regala in fase offensiva: tanti cross, tanti inserimenti pericolosi e i soliti sette polmoni al servizio dei rossoneri. Alessio Zerbin (Napoli, 1999, attaccante) : Nel triste pomeriggio partenopeo, il biondo attaccante di Saurini si distingue per la maggiore pericolosità in zona gol: a dieci... Continua a leggere

U21 A, il graffio di Mandragora e la gemma di Chiesa

Giornata nel segno di Federico Chiesa e Rolando Mandragora. Il folletto viola e il promettente jolly in forza al Crotone trovano la via della rete e balzano sul podio Lgi (a pari punti dietro al numero uno Nicolò Barella del Cagliari). Giornata memorabile anche per Gianluca Mancini dell'Atalanta, che ha collezionato il suo primo gettone in serie A ed è entrato nella doppia classifica targata Lgi. Oltre ai protagonisti di giornata, da segnalare le avanzate di Pietro Pellegri del Genoa e Claud Adjapong del Sassuolo.

U21 A: Tumminello al primo brindisi, Orsolini…quasi

Turno infrasettimanale ricco di spunti targati Lgi. Marco Tumminello del Crotone, sulla scia positiva di Pietro Pellegri del Genoa, trova la via della rete. Per il centravanti scuola Roma si tratta della prima perla in serie A. Nella stessa partita, Riccardo Orsolini dell’Atalanta alza le braccia al cielo prima che la Var gliele faccia riabbassare di colpo: fuorigioco a causa di un paio di tacchetti galeotti. Ci sta andando sempre più vicino l’ex giocatore dell’Ascoli. Dopo il rigore procurato ai bergamaschi in quel di Verona contro il Chievo e il quasi-gol contro il Crotone, Orsolini è destinato a sbloccarsi presto. Se tre indizi fanno una prova,... Continua a leggere