I post di Vittorio Scarpelli

U21 A, graffio dell’Orso e primo squillo del baby Vignato!

Uovo di Pasqua speciale per degli under 21 azzurrabili della massima serie. Festività indimenticabili per Emanuel Vignato del Chievo. Il talento gialloblù ha realizzato il suo primo gol in serie A, in occasione della sua seconda apparizione dall'inizio (sia nella passata stagione che in quella attuale aveva, invece, trovato spazio a partita in corso). Neanche il tempo di accantonare la prima delusione della giovane carriera, ovvero la retrocessione in B del suo Chievo, che il nuovo talento del calcio italiano ha individuato la via più semplice per cambiare mood: il gol. Proprio Vignato ha avuto l'onore di aprire le danze... Continua a leggere

U20 B, Tumminello stappa il primo champagne pugliese

Il tempo è galantuomo. Soprattutto per chi sa attenderlo, per chi sa aspettare il momento giusto. Un adagio seguito alla lettera dal bomber scuola Roma, Marco Tumminello, che ha trovato il suo primo gol in cadetteria con la maglia del Lecce. Il modo migliore per suggerire al proprio tecnico, Fabio Liverani, che nel rush finale può far affidamento anche sulla sua vena realizzativa.  D'altronde, da un giocatore che ha già esultato in serie A (tre volte, sempre con la maglia del Crotone) ci si aspetta questo e altro. Una volta levato il tappo, però, Tumminello è pronto per continuare a...... Continua a leggere

U21 A, avanti decisa a… Piccoli passi

La A non si smentisce ed è sempre più il campionati degli Under 21 azzurrabili. Tra gol ,esordi e inserimenti in pianta stabile nelle ventidue formazioni della massima serie, i baby Lgi continuano a crescere e a mettersi in mostra. Anche l'ultimo turno, sotto questo profilo, si è rivelato particolarmente prolifico. Oltre al gol del solito Moise Kean della Juventus (ormai viaggia spedito verso la doppia cifra in campionato, a fronte di pochissime gare disputate) e alla rete gonfiata da Francesco Cassata del Frosinone contro l'Inter, c'è da sottolineare un esordio importante nella massima serie. L'Atalanta del Gasp ha lanciato... Continua a leggere

U20 B, i giovani Lgi volano sulle ali… delle rondinelle

Quando le rondinelle si librano nel cielo, per definizione, annunciano l'arrivo della primavera. Lo stesso sta avvenendo nel mondo del calcio cadetto. I "volatili" in questione sono di casa nei cieli lombardi che fanno da tetto ai baby calciatori bresciani. Una società che ha il Dna de La Giovane Italia sin dalla prima ora del progetto. Dai tempi di Cragno e Morosini (giocatore che è ancora in organico ma ha perso lo stutus Lgi per un discorso... anagrafico: è un giocatore classe 1995), è un continuo proliferare di talenti. Ben tre quelli schierati dal Brescia nell'ultimo turno. Su tutti continua... Continua a leggere