I post di Vittorio Scarpelli

U20 B, sbocciano tre fiori nel giardino cadetto

Ancora non ci siamo. I numeri Lgi del campionato cadetto non sono affatto soddisfacenti, né tantomeno paragonabili a quelli delle passate stagioni, soprattutto se si considera il boom di Under 21 azzurrabili in serie A. Nell'ultimo turno, tuttavia, ci sono un paio di motivi per sorridere. Li hanno offerti i nuovi "acquisti" della doppia graduatoria targata Giovane Italia. A cominciare dall'attaccante scuola Roma, Marco Tumminello (in foto con la maglia della Nazionale). Dopo i primi mesi trascorsi in sordina nella massima serie, all'ombra dei bomber Zapata e Barrow, l'Atalanta ha scelto di far fare le ossa all'ex centravanti capitolino spedendolo... Continua a leggere

U21 A, baby azzurrabili scelti a tempo… indeterminato

Il dado è tratto. Dalla rivoluzione parlata a quella sul prato verde, magari, il passo non è stato brevissimo, ma ciò che conta è la volontà reale di puntare sui baby azzurrabili. In attesa che anche le big del campionato diano un po' di fiducia, in futuro, ai talenti fatti in casa, la serie A ne mette in vetrina un buon numero. Sedici, per la precisione, gli under 21 schierati nell'ultimo turno. Un numero abbastanza alto, se si considera che alcune defezioni forzate hanno ritoccato il dato verso il basso. Ruolo per ruolo, però, la giovane varietà non manca. Guantoni... Continua a leggere

U20 B, il baby Tonali stacca la concorrenza

C'è poco, pochissimo movimento dalle parti della giovane cadetteria. Se non fosse per la continuità di Sandro Tonali (in foto), inutile nasconderlo, si rischierebbe di prendere parte al festival degli sbadigli. Ma il centrocampista del Brescia c'è e continua a fare la differenza. Nel volo delle "rondinelle" sempre più proiettate verso la massima serie c'è lo zampino del metronomo tuttofare. Guai a paragonarlo a Pirlo, perché Tonali preferirebbe assomigliare a Gattuso. In campo, invece, con i dovuti paragoni, il talento del Brescia sa mescolare sia la classe infinita dell'ex playmaker per eccellenza del calcio italiano sia la garra dell'attuale allenatore... Continua a leggere

U21 A, Zaniolo prende per mano gli azzurrabili Lgi

C'è vita oltre la desolazione. L'eco della mancata partecipazione ai Mondiali è ancora forte. Frustrante dover vedere la massima competizione internazionale senza poter fare il tifo per gli Azzurri. Ma il tempo dei piagnistei è finito da un pezzo. Nell'Italia che volta pagina c'è voglia di trovare un nuovo uomo-copertina. Un trascinatore che possa prendere per mano un'intera Nazione calciatica. I candidati non mancano. Su tutti, negli ultimi tempi, è espoloso il talento del fantasista Nicolò Zaniolo (nella foto insieme al padre putativo de La Giovane Italia, Paolo Ghisoni). Sarà un testa a testa tra lui e Federico Chiesa (entrambi... Continua a leggere