I post di Sebastian Donzella

Torna (ghi) “the Insider”. Occhi su Pro Vercelli e Novara

Dopo una settimana sono tornato. Anzi, sono Tornaghi. Paolo, per voi amici de La Giovane Italia e per i miei tifosi della Pro Patria. Portiere di giorno, insider di notte: non solo paro per i tigrotti, ma osservo i migliori under per voi. E vi racconterò, quest'oggi, di una settimana molto importante in Serie C. Visto il turno infrasettimanale del mercoledi, i punti in palio in classifica sono parecchi, diverse le partite prestigiose in calendario e per noi bustocchi è in atto un vero e proprio "tour de force". Prima la partita a Vercelli contro una squadra in ottima forma... Continua a leggere

Scott Arlotti il veterano: a 19 anni capitano del Rimini

Niente valorizzazione, niente Primavere importanti ma due campionati vinti e una fascia da capitano da indossare, con orgoglio, in Lega Pro. È la storia di Scott Arlotti, che da classe '99 si è già ritrovato ad essere bandiera del Rimini. Una carriera in biancorosso. "Da quando ho nove anni vesto questi colori. Prima frequentavo la scuola calcio del mio paese, Coriano. Un'estate feci il camp estivo del Rimini, spinto dagli amici che giocavano nel Rimini, e alla fine gli allenatori mi chiessero di rimanere con loro". Da quel momento non sei più andato via. "Mi son sempre trovato da Dio,... Continua a leggere

Da svincolato a inamovibile: Alessandro Minelli del Rende

Come una felice intuizione di un dirigente di provincia può cambiarti la carriera. Alessandro Minelli ne sa qualcosa. Il difensore classe '99 quest'estate era rimasto a spasso dopo le esperienze nei settori giovanili di Inter e Pescara. In lui, per fortuna, ha creduto il Rende e il suo giovane direttore sportivo, Giovambattista Martino. E così il ragazzino svincolato da una Primavera 2 si è ritrovato a dirigere la difesa di una squadra di Lega Pro in piena zona playoff seguito con attenzione da club di categoria superiore. La Giovane Italia ha intervistato il centrale della retroguardia biancorossa per analizzare una... Continua a leggere

Genoa e Samp insieme? Sì, grazie ai giovani dell’Albissola

Un club giovane per giocatori giovani. L'Albissola, nato nel 2010, adora mandare in campo gli Under 19 che tanto ci piacciono. Attenzione, non li manda mai allo sbaraglio, così come non li ha presi semplicemente per far minutaggio. Il direttore sportivo dei ceramisti, Andrea Mussi, ai nostri microfoni ha analizzato il rapporto dei cavallucci con i classe '99 e 2000, tanto cari a La Giovane Italia, nella prima parte di stagione, fino al termine del 2018. Dando un'occhiata al nostro ranking, ben quattro dei vostri sono tra i primi venti per minutaggio. Praticamente uno su cinque tra i più utilizzati... Continua a leggere