I post di Sebastian Donzella

Reno Piscopo: l’australiano del Renate dal cuore azzurro

Australia, Italia, Australia, Italia, Australia, Italia. Un ping pong continuo, da una parte del mondo all'altra. Tra la maglia azzurra e quella degli aussie. È la storia (e anche la geografia) di Reno Piscopo, uomo copertina del Renate. La Giovane Italia lo ha intervistato per analizzare la sua particolarissima storia, fatta di nazionale italiana ma anche australiana. Under 15 e 17 con l'Italia, Under 20 con l'Australia. E ora? "È difficile rispondere. Sono nato e cresciuto in Australia, tutta la mia famiglia è lì. Però da tanti anni sono in Italia. Papà è di origini napoletane, mamma di origini maltesi,... Continua a leggere

Magnaghi e quella B mai provata dall’Atalanta al Pordenone

Giocava con Gagliardini, ha sfiorato la A e militato in importanti club di C. Una carriera movimentata per Simone Magnaghi, promettentissimo attaccante della Primavera dell'Atalanta a inizio decennio. Il classe '93, attualmente in forza al Pordenone, ai microfoni de La Giovane Italia, ha analizzato la sua carriera passata e presente, con uno sguardo al futuro. Iniziamo dal presente, che si chiama Pordenone, secondo nel Girone B di Serie C. "L'obiettivo della società, anche quest'anno, è disputare un campionato di vertice. Un paio d'anni fa sono arrivati a un passo dalla B, l'anno scorso siamo arrivati un po' cotti in campionato... Continua a leggere

Malomo from Rome: dai fallimenti altrui ai propri successi

In carriera ha vissuto una retrocessione e due fallimenti sportivi che avrebbero piegato in tanti. Ma non Alessandro Malomo, attuale difensore della Triestina a caccia di un posto in cadetteria. La Giovane Italia ha voluto intervistarlo dopo l'ottimo inizio di campionato sia a livello personale che di squadra, con gli alabardati primi nel Girone B di Serie C. E una sfida, all'orizzonte, molto particolare. Domenica c'è Triestina-Vicenza. Con i veneti, pochi mesi fa, hai vissuto una stagione assurda. "Un anno complicato e strano. Ero stato chiamato dal club berico dopo aver vinto il campionato col Venezia. Le aspettative erano tante,... Continua a leggere

Eric Lanini: segnare a Imola per tornare alla Juve

Cinque gol in dieci partite. Da giocatore della Juventus che gioca in una squadra presieduta da uno che nella Juventus ci ha giocato. Parliamo di Eric Lanini, bomber dell'Imolese nel campionato di Serie C. Un inizio di stagione altamente convincente da parte dell'attaccante classe '94 in terra di Romagna. Un inizio così convincente per provare a ritrovare le serie maggiori perdute. La Giovane Italia lo ha intervistato per analizzare il gran periodo di forma e la sua intera carriera, da ex LGI. Partiamo dalla fine e da Lorenzo Spagnoli, numero uno dell'Imolese, che in tanti ricorderanno per avere vinto il... Continua a leggere