Atalanta, poker al Citta! Ecco i risultati dei recuperi

Con il recupero, giocato proprio oggi, tra Atalanta e Cittadella, restano solo Sampdoria-Parma e Venezia-Inter per completare l'intero programma di campionato Under 17, ovviamente oltre alle restanti 3 giornate di regular season. E i bergamaschi, grazie al poker al Cittadella, sono sempre più vicini al secondo posto, con l'idea di raggiungere l'Inter in vetta ancora non abbandonata... I verdetti già ufficiali non sono molti e riguardano soprattutto il gruppo C, con Roma e Napoli sicure rispettivamente di primo e secondo posto nel girone; in particolare è la lotta per i playoff ad accendere tutti i raggruppamenti ed attualmente la peggior quinta – quindi la prima delle escluse dalla post season – sarebbe l'Ascoli nel gruppo C, con i suoi 30 punti. Ma riassumiamo insieme il tutto, con la seconda parte della nostra Top4 (stavolta bi-settimanale...) e anche i movimenti nella classifica Top50 di categoria!

CLICCA QUI per il ranking U17

 

TOP4 – 23a GIORNATA

PORTIERE: Giuseppe Ciocci (Cagliari)

Contro l'Atalanta ci ha pensato lui – oltre a Desogus, autore del gol decisivo – a firmare l'impresa: sesto claen sheet per l'estremo difensore dei sardi in stagione, rendimento più che buono e lode ulteriore per aver tenuto inviolata la porta contro il sempre temibile attacco dei bergamaschi. Un'annata di crescita importante, con la chiamata a novembre in nazionale per il Torneo dei Gironi, ovvero la conferma di essere – subito dopo il gruppo dei 15 già più o meno sicuri della chiamata di Nunziata – tra i prospetti più seguiti e attenzionati anche dai tecnici federali azzurri.

 

DIFENSORE: Alessandro Tassotti (Udinese)

Un gol su calcio di rigore nella sfida contro l'Hellas e il solito lavoro da centrale difensivo moderno, abile in impostazione e dotato di ottimo tempismo nel gioco aereo. Un prospetto interessante per il vivaio friulano, che si è messo in luce – pur con buoni margini di miglioramento – nel complesso di una stagione abbastanza altalenante a livello di risultati. Ma che ha portato mister De Biaggio a valutare con attenzione diversi singoli del suo gruppo di classe 2002 bianconeri.

 

CENTROCAMPISTA: Simone Panada (Atalanta)

Il capitano della nostra nazionale Under 17, appena qualificatasi alla fase finale dell'Europeo in carrozza, ha avuto giusto il tempo di rientrare a Bergamo e subito ha timbrato il cartellino: anche per lui gol dagli 11 metri – nel recupero contro il Cittadella – per la prima soddisfazione personale dell'anno. Il modo giusto per rientrare in clima campionato, che però per lui – come per tutti i ragazzi di Nunziata – entrerà nel vivo della post season solo dopo l'appuntamento di maggio in Irlanda!

 

ATTACCANTE: Stefano Naddeo (Bologna)

Una doppietta nel clamoroso 0-5 inflitto dagli emiliani al Chievo per lui, campano e salernitano DOC, arrivato in rossoblu ormai quasi 3 anni fa e che – assieme al compagno Matias Rocchi – può diventare un vero e proprio fattore per la squadra, che crede fortemente nella qualificazione ai playoff. Dalla scuola calcio Millenium di Salerno ad un posto tra i migliori 50 Under 17 del 2018/19: detto, fatto. Perchè dopo qualche settimana di assenza, proprio questa doppietta lo ha riportato infatti nel nostro ranking di categoria...

-

GIRONE A

Carpi-Lazio 0-2

Cremonese-Sassuolo 1-3

Genoa-Torino 0-2

Livorno-Empoli 1-2

Sampdoria-Parma - 10 aprile

Spezia-Fiorentina 0-3

CLASSIFICA

Juventus 45

Torino, Fiorentina e Empoli 41

Genoa 39

Lazio 37

Sassuolo 35

 

GIRONE B

Cagliari-Atalanta 1-0

Padova-Brescia 1-0

Chievo-Bologna 0-5

Cittadella-SPAL 0-4

Udinese-H.Verona 2-2

Venezia-Inter - Rinviata a data da destinarsi

CLASSIFICA

Inter 49

Atalanta 44

Milan 37

SPAL e Bologna 34

H.Verona e Brescia 31

 

GIRONE C

Benevento-Crotone 1-1

Palermo-Ascoli 0-0

Cosenza-Lecce 0-1

Pescara-Perugia 2-1

Foggia-Napoli 0-6

Frosinone-Salernitana 2-2

CLASSIFICA

Roma 56

Napoli 48

Benevento 34

Pescara 33

Ascoli 30